BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

APPLE/ Entro due anni, un sistema crowd-sorced sul traffico

Pare che Apple stia studiando un avanzato sistema per fornire ai propri clienti informazioni dettagliate sul traffico stradale. Ora si comprende il motivo del file segreto.

Il logo della Apple Il logo della Apple

Pare che Apple stia studiando un avanzato sistema per fornire ai propri clienti informazioni dettagliate sul traffico stradale. Ora si comprende il motivo del file segreto.

In guerra e in amore tutto e lecito e nella battaglia con Google, sembra che Apple abbia deciso di impiegare ogni risorsa necessaria per ottenere la vittoria. L’ultimo terreno di scontro tra i due colossi del campo informatico, multimediale e tecnologico è quello dei servizi crowd-sorced in grado di fornire agli utenti dati sul traffico. Sembra che vada letta in tal senso la recente scoperta di un file segreto presente all’interno di iPad e iPhone in grado di registrare le coordinate geografiche in cui si trova l’utente; l’idea potrebbe essere quella di dar vita ad un database che funga da base per fornire un sistema avanzato di informazioni sul traffico entro i prossimi tre anni. Tale sistema potrebbe dar del filo da torcere a Google Navigator. Il servizio potrebbe irrompere sul mercato come funzione del navigatore ufficiale di Apple. Oltre che per Google, il sistema rappresenterebbe, ovviamente, una vera e propria tragedia per gli sviluppatori e i produttori esterni ad Apple di app del genere. 


IN EVIDENZA