BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OS X 10.8/ Apple, il nuovo sistema operativo è disponibile per il download

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Come era stato annunciato, da oggi è disponibile OS X 10.8 Mountain Lion per il download. La notizia del suo rilascio era stata data ufficialmente in occasione della conferenza per la trimestrale Apple. Era stato il nuovo numero uno della società, Tim Cook, a spiegare quanto la nuova versione dl sistema operativo Mac sarebbe stata disponibile. Come già si sapeva, non sarà gratis, ma sarà acquistabile sugli App Store al prezzo di 15.99 euro. E’ stato fatto notare che, tutto sommato, a fronte della circa 200 innovazioni rispetto alla versione precedente, si tratta di un prezzo modico. Ricordiamo che è necessario disporre di una carta di credito o un iTunes Gift Card associata proprio indirizzo ID Apple. Per potere utilizzarlo, il proprio computer dovrà disporre, almeno, di un processore Intel Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7 o Xeon. Tra i requisiti minimi di sistema, inoltre, sono necessari almeno 2 GB di memoria Ram. Tra le nuove funzioni, ricordiamo:  iCloud, il servizio di cloud computing di Apple utilizzabile secondo una logica di sempre maggior integrazione con i vari dispositivi Apple quali iPad, iPhone e iPod Touch;  Messaggi, che integra sul computer il servizio iMessage, già presente su iOS 5 per i tutti dispositivi mobili; Gatekeeper, ovvero guardiano, che impedisce al computer di scaricare o eseguire applicazioni potenzialmente pericolose per la sicurezza del dispositivo; Centro notifiche, uno spazio appositamente dedicato a tutte le notifiche relative agli aggiornamenti software, alle e-mail e ai messaggi; Safari 6.0, la nuova versione del browser Apple che, evidentemente sulla falsariga di Google Chrome, ha assimilato alla barra degli indirizzi il motore di ricerca; AirPlay Mirroring, che attraverso una semplice clic consente di trasmettere tutti i contenuti visualizzati sul Mac su un televisore HD che disponga di Apple TV per poter vedere film, video, filmati o ascoltare musica; Power Nap: anche quando il Mac è in modalità sleep, continua ad aggiornare le applicazioni contenute nel pacchetto di aggiornamenti. Tale modalità non dovrebbe modificare le prestazioni della batteria.

 



  PAG. SUCC. >