BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NINTENDO/ La Wii U delude le aspettative: 3DS vende cinque volte di più

Pubblicazione:

La neonata Wii U  La neonata Wii U

La nuova console della grande N, uscita nel corso del mese di Novembre, non sta regalando dati entusiasmanti per quanto concerne il numero di unità vendute. In controtendenza con il predecessore Wii, che ad oggi conta 95 milioni di copie in tutto il mondo (risultando essere una delle console più vendute nella storia) e che all'uscita fece il boom, la Wii U fatica a farsi largo tra le vendite. Analizzando il periodo che comprende la settimana dal 7 gennaio 2013 al 13 dello stesso mese, si contano "solo" 20.715 unità. Un dato preoccupante se paragonato ai 92.661 3DS venduti negli stessi giorni. Il rapporto parla chiaro: 5 a 1 per la portatile che fa sfigurare il gioiellino dal pad multifunzionale. Gli impietosi analisti hanno addirittura parlato di "console fallimentare", tuttavia, i dati non sono propriamente allarmanti se si pensa che il 3DS (e prima ancora con le tre versioni DS, DS Lite e DSi/Dsi XL) è sul mercato da quasi 10 anni e presenta un ventaglio ben più ampio di titoli disponibili rispetto alla neonata Wii U. Nonostante sia uscita da più di tre mesi, i giochi a disposizione degli utenti sono davvero pochi: New Super Mario Bros. U, Pikmin, Wii Fit U e Zombi U sono ad oggi i giochi più blasonati, ma non bastano a convincere i gamers di tutto il mondo ad accaparrarsi la novità in casa Nintendo. Anche il prezzo altamente competitivo, che spazia dalla versione "base" di 249 Euro a quella ben più accessoriata da 399 Euro (si pensi che la PlayStation 3 al lancio nel 2007 costava ben 599 Euro) pare non giocare a favore della nuova Wii. Come se non bastasse, bisognerà fare i conti con le rivali di mercato Microsoft e Sony, che già ad oggi, senza aver effettivamente presentato alcuna nuova console, "rubano" i papabili clienti della grande N. I rumors che già da qualche mese popolano la rete parlano di un'uscita imminente delle nuove PlayStation 4 ed Xbox 720 (tra la fine del 2013 e l'inizio del 2014), influenzando così i videogiocatori ad attendere maggiori sviluppi a riguardo per poi decidere su che console puntare per il futuro.



  PAG. SUCC. >