BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Nexus 7 II/ Entro luglio, Google batte l'iPad Mini di Apple: più potente, a un prezzo più basso

Pubblicazione:

Il retro del primo Nexus 7  Il retro del primo Nexus 7

NEXUS 7 II, GOOGLE BATTE APPLE E IL SUO IPAD MINI. L'obiettivo di Google per il successore del Nexus 7 sarà certamente quello di confezionare un prodotto evoluto dal punto di vista delle potenzialità hardware e software, ma sopratutto di offrire un tablet ad un prezzo conveniente. Insomma, un po' come già accaduto con la prima generazione, considerata un buon successo in termini di vendite, il prezzo è decisivo in un settore dove la concorrenza è ormai serrata. Oltre a mantenere inalterate le politiche su prezzo e qualità, i ragazzi di Mountain View cercheranno di bruciare la concorrenza presentando il nuovo prodotto entro il mese di luglio. A questo punto sarà presumibilmente possibile prenotare il proprio Nexus 7 II già a settembre, battendo sul tempo Apple e il suo vociferato iPad Mini 2 che, presumibilmente, uscirà nel corso dell'autunno 2013. Ad oggi nessuna conferma e nessuna smentita dalla grande G, un po' sulla scia di Apple in questo tam tam di rumors che negli ultimi giorni si è letteralmente moltiplicato a fronte dell'immagine del K009 (nome in codice del Nexus 7 II). Tra le nuove specifiche figurano un nuovo processore, il Qualcomm Snapdragon S4 Pro, con affiancata la GPU Adreno 320 (il primo Nexus montava un nVIDIA Tegra 3); la RAM verrà raddoppiata a 2 GB. Il partner per la produzione sarà ancora ASUS, come accadde già per il primo tablet di casa Google, con la speranza di quest'ultimo di poter ripetere il successodel primo modello, ossia 5 milioni di pezzi venduti in tutto il mondo. Sempre per quanto concerne l'hardware, la dimensione del display aumenterà fino a 7 pollici, con una risoluzione pari a 1920x1200 pixel, e la densità aumenterà da 216 ppi a ben 323 ppi. Verrà inoltre ovviato il problema della fotocamera posteriore, mancante nel primo Nexus 7 ed ora presente con 5 megapixels, mentre la frontale verrà mantenuta a 1.3 MP. Memoria interna pari a 16 GB e 32 GB con 3G e LTE tra le opzioni di connessione ad internet. Riguardo al software monterà il sistema operativo Android Helly Bean 4.3. Il prezzo, come detto all'inizio, sarà molto competitivo: solo 229 dollari per la versione da 16 GB (al debutto il primo Nexus 7 ne costava 199). Il guanto di sfida ad Apple con iPad 2 è lanciato, ora non resta che attendere l'ufficialità e la presentazione.      



© Riproduzione Riservata.