BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MICROSOFT/ Arriva il "Progetto Brasile": sito e-commerce che sfida eBay e Amazon

Pubblicazione:

Microsoft  Microsoft

Prosegue nella sua affermazione in molteplici campi l'azienda di Redmond. Microsoft, stando agli ultimi rumors trapelati dal quotidiano Wall Street Journal, sarebbe intenzionata ad entrare in pieno regime nel mondo dell'e-commerce. L'idea di Big M è quella di creare, mettere a disposizione dei clienti una piattaforma di acquisti online in grado di competere con le realtà ben strutturate del settore come eBay e Amazon. Nome in codice, "Progetto Brasile", tuttavia il negozio online di Microsoft sarebbe ad oggi in una fase di stallo, accantonato momentaneamente dagli sviluppatori della Sillicon Valley. Sempre secondo quanto emerso dal WSJ, l'azienda di Redmond avrebbe contattato direttamente alcuni distributori e operatori di high-tech per studiare una piattaforma e-commerce simile in tutto e per tutto ad Amazon, con il carrello nel quale inserire i propri prodotti, spedizioni celeri in tutto il globo, semplicità , chiarezza e così via. Ma Big M ha tenuto a precisare che, nonostante il Progetto Brasile sia effettivamente un diretto concorrente al portale Amazon, l'obiettivo non sarebbe ad oggi quello di competere con l'impero di Jeff Bezos. L'ipotesi più probabile è una espansione del servizio Bing Shopping, che Microsoft vorrebbe trasformare dalla semplice restituzione di risultati di ricerca ad autentico intermediario tra clienti, marchi e rivenditori. Un portavoce di Microsoft, avrebbe inoltre cercato di fare chiarezza su ciò, delineando le strategie apparentemente più dirette al commercio di materiale elettronico ed alla pubblicità online.   



© Riproduzione Riservata.