BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

APPLE/ Brevetto "segreto" per unire scheda SD ed ingresso USB

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il logo di Apple  Il logo di Apple

In quel di Cupertino non ci si ferma mai, ed ecco spuntare la notizia di un nuovo brevetto recentemente depositato da Apple. Un progetto che, stando alle informazioni trapelate di recente, prevede l'accorpamento del lettore di schede di memoria, lo slot SD card per intenderci e la nota porta USB: lo scopo è quello di ridurre ulteriormente lo spessore dei dispositivi prodotti della mela che verranno venduti in futuro, rendendoli più sottili che mai.

Il nome della documentazione inerente il brevetto appena descritto è "Combined input port", e mette in chiara evidenza la volontà dell'azienda statunitense di integrare in una sola porta di accesso più funzionalità contemporaneamente. Come detto, diminuirà lo spessore dei portatili, non solo, ridurrà anche l'ingombro della componentistica all'interno di questi ultimi, dando così spazio a nuove ed eventuali funzionalità. Viene tuttavia evidenziato, all'interno del progetto, che lo slot SD e la porta USB non sono nient'altro che due esempi e che tra i protagonisti di tale novità potrebbero figurare altre entrate, come ad esempio la nuova interfaccia Thunderbolt 2 di Intel, annunciata giusto qualche giorno fa. Il MacBook Air è il riferimento del progetto, ma tale introduzione, si presume, verrà poi applicata su altri dispositivi di casa Apple.

Ovviamente sono stati presi tutti gli accorgimenti del caso, come evidenziato all'interno del brevetto, Apple si è assicurata del perfetto funzionamento e collegamento dei connettori. Si eviterà dunque che l'eventuale scheda SD ed il connettore USB non interferiscano, o si incastrino quando presenti contemporaneamente nella sede dedicata. 



© Riproduzione Riservata.