BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BLOGGER / Stop alla pubblicità a luci rosse dal 30 Giugno

Pubblicazione:

Il logo di Blogger  Il logo di Blogger

Blogger è pronto a cambiare la policy del suo sito. Secondo un recente comunicato emesso dallo stesso servizio di blogging, a partire dal prossimo 30 giugno, cioè tra due giorni, sarà vietata ogni tipologia di pubblicità a luci rosse, con riferimento a siti esclusivi per maggiorenni. In altre parole, i vari blogmaster non potranno più pubblicizzare i numerosi siti pornografici o servizi erotici sui loro blog, traendo un corposo profitto da essi. L'ultimatum è stato emesso, e l'azienda facente parte del gruppo Google, a partire da domenica, eliminerà ogni account che non rispetti le nuove regolamentazioni, e conseguentemente, violante dei nuovi termini di servizio vigenti in Blogger da tale data. Direttamente dal product forum di Big G, sono piovute numerose segnalazioni di utenti che, pur non inserendo pubblicità pornografiche all'interno dei loro blog, hanno ricevuto la notifica di servizio. Tuttavia non è stata specificata in alcun modo la valenza di "adult content", che può essere associata a siti pornografici così come a servizi dedicati al gioco d'azzardo e via discorrendo. Attualmente, Blogger permette agli utenti di caricare materiale pornografico: la piattaforma di Mountain View avverte gli utenti prima del caricamento della pagina con un avviso volto ad informare l'effettivo contenuto, chiedendo agli stessi blogger di non sfruttare proprio quei contenuti a luci rosse per guadagnare in termini di pubblicità. Ma a partire dal 30 Giugno questa gentile e formale richiesta muterà in obbligo presente nelle condizioni d'uso della piattaforma, e se non verrà rispettata, immediata sarà la chiusura dell'account.       



© Riproduzione Riservata.