BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ALTAVISTA/ Yahoo! chiude il search engine che ispirò Google

Pubblicazione:

Il logo di Altavista  Il logo di Altavista

Yahoo! spegne i motori di Altavista, per sempre. Il motore di ricerca per eccellenza che ai tempi ispirò la nascita del ben più noto Google, in data 8 Luglio 2013 verrà chiuso. Un servizio considerato inutile, secondo Yahoo!, che dopo l'acquisto di Tumblr per 1,1 miliardi di dollari, quest'oggi è pronto a cestinare il motore di ricerca ideato dalla Digital Equipment Corporation e non solo. Una lista che è stata palesata dal vice presidente di Yahoo! Jay Rossiter, direttamente sul blog "Yahoo", hostato su Tumblr che, tra il 28 Giugno ed il 28 Settembre spegnerà 11 servizi. Tra gli uscenti figurano Altavista, Yahoo Axis e molti altri, con relativo giorno di pensionamento. Ideato da Paul Flaherty, Louis Monier e Michael Burrows, il motore di ricerca utilizzava da una parte un crawler (attualmente chiamato da Google spider, volto a setacciare ad intervalli di tempo le pagine web nel globo) proiettato verso il futuro, dunque non solo alle pagine esistenti di allora. L'hardware di Altavista era considerato di tutto rispetto: nel 1998, il motore di ricerca girava su 20 macchine multiprocessore con motore Dec Alpha a 64 bit e che avevano a disposizione ben 130 gigabyte di RAM complessiva e 500 gigabyte di spazio su disco. Un sito che riceveva 13 milioni di ricerche al giorno e poteva vantare il primato come il motore di ricerca più veloce al mondo, con un tempo medio di ricerca di 0,7 secondi.  



© Riproduzione Riservata.