BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

GRAN TURISMO 6/ Il creatore della serie spiega la fisica rinnovata del gioco: ecco le novità

Kazunori Yamauchi, presidente di Polyphony Digital nonché padre della saga di corse automobilistiche esclusiva PlayStation, snocciola le questioni relative la fisica del nuovo capitolo. 

Gran Turismo 6Gran Turismo 6

Tra i titoli di corse simulativi più attesi di questo 2013, Gran Turismo 6 ha lasciato tutti a bocca aperta quando, durante il mese di maggio, è stato ufficialmente annunciato da Sony e Polyphony Digital in occasione dei suoi 15 anni di età. A parlarne quest'oggi, è il presidente nonché ideatore della pluripremiata serie nata su PlayStation, Kazunori Yamauchi, il quale si è soffermato circa il possibile approdo di Gran Turismo 6 anche su PlayStation 4 (ricordiamo che, ad oggi, è stata confermata solo ed esclusivamente la versione PS3). Non solo, tra gli argomenti trattati dal padre di GT, i cambiamenti sostanziali che verranno apportati nella fisica del gioco: "Guidando una macchina, si sarà influenzati da molti nuovi sensori montati su di essa: ora possiamo gestire molti dati sui cambiamenti dell'altezza, modifiche aerodinamiche e persino il modo di gestione dello sterzo". Questo aspetto potrebbe quindi avere dei risvolti più pratici nello sviluppo: "Due settimane fa ho guidato una Nissan GTR GT3 al Nürburgring e abbiamo registrato molti dati; ho guidato poi la stessa auto in GT6 così da constatare cosa fosse differente". Ricordiamo che Gran Turismo 6 uscirà su console PlayStation 3 a fine 2013 e più avanti anche su PlayStation 4.

© Riproduzione Riservata.