BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YAHOO! CINA/ La Mayer chiude la sezione cinese. Al suo posto, un sito gestito da Alibaba

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Come è ormai noto Yahoo si rifà l’immagine a partire dal logo. Non si tratterà di un cambiamento epocale, come ha fatto sapere la stessa Marissa Mayer, ma di un aggiornamento per renderlo adeguato ai tempi che corrono. La nuova versione manterrà il colore viola e il punto esclamativo. «Dopo tutto, alcune cose non passano mai di moda», ha fatto presente la Mayer. Ma, al di là del logo, giunge un’altra importante novità. Yahoo! chiude i servizi di news e community in Cina, dopo aver chiuso, il mese scorso, la posta elettronica. Attualmente, la home page Yahoo! Cina rimanda gli utenti verso un sito gestito da Alibaba, rivenditore online all’interno della cui società Yahoo! detiene pur sempre una quota significativa. Benché l’azienda, attualmente, non abbia fornito alcuna versione ufficiale del passaggio, sulla home page di reindirizzamento, vi sono alcune parola di commiato in cui il team di Yahoo! ringrazia gli utenti per il sostegno che hanno dato nel corso degli anni e auspica di poter accrescere sempre più i propri servizi per potere essere utile alla comunità.



© Riproduzione Riservata.