BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTERNET/ Il primo omicidio online avverrà entro la fine dell'anno: l'allarme

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Il sistema globale di connessione via Internet sta diventando così ampio e generalizzato che una società americana, la IID, ha lanciato un inquietante allarme. Allarme che è stato confermato dall'Europol. In pratica, è possibile che il primo caso di omicidio tramite Internet avvenga entro la fine del 2014. Cosa significa? Oggi l'interconnessione tecnologica riguarda moltissimi usi comuni, dalle porte dei garage ai sistemi di sicurezza degli ospedali tutti controllati da sistemi online. Attacchi personali che possano portare alla morte di un soggetto ben preciso dunque diventano realtà per quella criminalità che fa uso delle tecnologie online. Ecco allora che le autorità di polizia europee avvertono che non proteggere in modo efficace tali sistemi vuol dire lasciarli aperti a chi può introdursi per colpire qualcuno, come già accade per quanto riguardo il furto di carte di credito e somme di denaro. Un esperto di tecnologia online, purtroppo deceduto lo scorso anno, Barnaby Jack, aveva dimostrato come inserirsi in una pompa di insulina via computer per uccidere una persona, mentre era sul punto di dimostrare come si possono manipolare i pacemaker sempre per via di un computer. 



© Riproduzione Riservata.