BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Windows XP/ I bancomat non verranno aggiornati nonostante la fine del supporto…

Pubblicazione:

Blue Screen Of Death su un Bancomat italiano...  Blue Screen Of Death su un Bancomat italiano...

Si preannuncia uno speciale accordo formulato tra le banche e Microsoft, di ben 100 milioni di dollari che fornirà il supporto ai bancomat che continueranno ad usare XP, anche dopo la fine del supporto ufficiale, fissata per il prossimo 8 Aprile. Una mossa da 100 milioni di dollari...

Ormai lo sanno anche le pietre: il supporto a Windows XP cesserà l’8 Aprile, dopo un’onorata carriera di 12 anni il caro sistema operativo diventerà ufficialmente obsoleto. Purtroppo in Europa ancora tante cose funzionano con Windows XP, non per niente siamo definiti come “il Vecchio Continente”, ricco di storia, e questo lo dimostra: i bancomat saranno dei favolosi pezzi da museo. Secondo Reuters, dal giorno 8 Aprile in poi, in tutta Europa, si continuerà ad utilizzare Windows XP su più di 1,5 milioni di sportelli ATM; le banche di fatto non avrebbero intenzione di aggiornare il sistema operativo (che risiede all’interno degli sportelli bancomat), a qualcosa di più recente, moderno e sicuro… Questa mentalità ottusa e decisamente retrograda costerà circa 100 milioni di dollari (cifra che probabilmente in un modo o nell'altro sborseremo noi) in uno speciale accordo con Microsoft che, sentite un po’, fornirà patch su patch di sicurezza da installare all’interno degli sportelli bancomat… Chi se ne frega, in Europa ne abbiamo tanti di soldi da spendere no?


< br/>
© Riproduzione Riservata.