BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

Windows XP/ Fine del supporto e tool per il trasferimento dati su Windows 7 e 8

In data 8 Aprile Microsoft sancirà la fine definitiva al supporto di Windows XP, nel frattempo, in collaborazione con Laplink lancerà un tool per il trasferimento automatizzato dei file...

Laplink PC MoverLaplink PC Mover

In data 8 Aprile Microsoft sancirà la fine definitiva al supporto di Windows XP, sono ancora tanti gli utenti professionisti che non riescono a mollare il Sistema Operativo più longevo al mondo: pensare che Microsoft lo lanciò 12 anni fa: esattamente il 25 Ottobre del 2001. La più grande preoccupazione per l’utenza professionale è sempre stata l’assenza di un tool che potesse trasferire tutti i dati, importanti per le aziende, verso i nuovi sistemi più avanzati; Microsoft ha annunciato una partnership con l’azienda LapLink ed insieme colmeranno anche questa lacuna, fornendo un tool che automatizzerà il trasferimento dell’ambiente di lavoro, da Windows XP a Windows 7, Windows 8 o 8.1. Il tool sarà disponibile a partire dalla fine di questa settimana cliccando qui, sarà disponibile anche in Italiano. Ecco quanto dichiarato da Brandon LeBlanc, Microsoft Senior Marketing a proposito del tool di trasferimento:

“Questo tool copierà i vostri file, musica, video, email, profili utente e le impostazioni dal vostro vecchio PC al nuovo dispositivo, trasferendoli con il vostro network casalingo o aziendale, e consentirà agli utenti Windows XP di scegliere esattamente cosa trasferire sui loro nuovi dispositivi.”

Una soluzione semplice ed indolore insomma, che farà la felicità di molte aziende e multinazionali che convivono da un decennio con il caro vecchio Windows XP. Ma è giunta l’ora di passare oltre.

© Riproduzione Riservata.