BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Jolla e Sailfish OS/ Il punto della situazione ad oggi

Sailfish OS si trova a dover competere con sistemi operativi mobili ben più affermati quali Android, iOS e Windows Phone. Ci prova col suo smartphone Jolla.

Jolla Jolla

Sailfish OS è il sistema operativo open source sviluppato dal team Jolla che si pone come alternativa ai big che si dividono il mercato: Android, iOS e Windows Phone. Il team è formato da ex ingegneri di Nokia, società ormai confluita in Microsoft. Il progetto è stato finanziato dalla Finlandia e da alcuni investitori privati. Jolla è il nome dello smartphone dell'azienda finlandese che è sul mercato da circa tre anni. Sailfish è basato sulla piattaforma MeeGo sviluppata qualche anno fa da Nokia e Intel. La concezione del sistema è basata su molte gesture, alcune anche difficili da eseguire. Presenti nello smartphone le Mappe Nokia che permettono una buona navigazione e la compatibilità con la maggior parte delle applicazioni Android. Jolla è basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon 400 dual core con clock a 1.4 GHz con GPU Adreno 305. Il quantitativo di RAM installata è di 1GB. La batteria è da 2100mAh che alimenta il display da 4.5 pollici qHD 540 x 960 con 245ppi di densità protetto da Gorilla Glass 2. I 16GB di memoria interna sono espandibili, la videocamera posteriore è da 8 megapixel con flash led e quella frontale è da 2 megapixel. Interessante dal punto di vista del design e della funzionalità la possibilità di personalizzare il telefono attraverso la cover “Other-Half” che hanno delle applicazioni specifiche preinstallate.

© Riproduzione Riservata.
IN EVIDENZA