BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IT TAXI/ Ecco l'app dei tassisti contro Uber: come funziona?

Pubblicazione:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

Al via in quaranta citta IT Taxi, l’app gratuita per prenotare, pagare e recensire il taxi utilizzando smartphone e tablet. Il servizio è disponibile per IOS e Android. Ecco come funziona. Dopo essersi registrati, l’utente può effettuare la prenotazione, chiedendo anche le caratteristiche della vettura sul quale vuole essere trasportato, come numero di posti, tipologia, lingua del tassista. Se si desidera annullare la prenotazione, è possibile farlo direttamente dalla app. Invece, se completata l’operazione, il cliente riceverà la notifica con la sigla della vettura e il tempo d’arrivo. È possibile fissare il punto di partenza da qualsiasi luogo. Il servizio offerto dall’Unione dei Radiotaxi (URI) è già attivo in quaranta città tra cui Milano, Roma, Torino, Firenze, Bologna e Napoli. Offre inoltre la possibilità di pagare con PayPal oppure con un abbonamento aziendale a fine mese. In più è offerto all’utente la possibilità di recensire la corsa. «Offriremo un servizio di trasporto sicuro, capillare e di qualità, nel pieno rispetto delle tariffe e delle tutele stabilite dalla legge italiana», dicono dall’Unione Radiotaxi d’Italia. Il servizio nasce per contrastare Uber, la app che consente di prenotare un’auto con conducente attraverso il telefonino, utilizzando appunto un’applicazione e che è giudicata dai tassisti illegale. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.