BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Windows 9 / Presentazione: novità, funzionalità. In uscita il nuovo sistema operativo: i commenti su Twitter

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Microsoft presenta Windows 9  Microsoft presenta Windows 9

WINDOWS 9 THRESHOLD: IL NUOVO SOFTWARE MICROSOFT PRESENTATO OGGI 30 SETTEMBRE 2014 - In attesa della presentazione ufficiale, gli utenti ansiosi di conoscere il nuovo sistema operativo si scambiano commenti su Twitter. La maggior parte di questi rimanda ovviamente alle caratteristiche tecniche, come ad esempio la notizia secondo cui Windows 9 riavrà in basso a sinistra il tasto Start. Molti i commenti anche sulla possibilità di scaricare gratuitamente la nuova versione, una possibilità che però sarebbe riservata ai possessori di Windows 8.1. Una notizia che è stata confermata da Andrea Diantoro, presidente di Microsoft Indonesia. Altri utenti ammettono di non vedere l’ora di "mettere le mani" su Windows 9, mentre sul sito di microblogging si susseguono foto, preview, articoli che annunciano l'attesa presentazione di oggi. "Ma se io faccio l’aggiornamento anche se è un preview, poi quando esce la versione ufficiale, posso scaricarla?", si chiede infine qualcuno.

WINDOWS 9 THRESHOLD: IL NUOVO SOFTWARE MICROSOFT PRESENTATO OGGI 30 SETTEMBRE 2014 - Il grande giorno è arrivato: oggi il mondo conoscerà Windows 9, 15^ versione del sistema operativo che manderà in soffitta Windows 8.1. Il colosso di Redmond, nato nel lontano 1985, ha annunciato che per l’evento – che avrà luogo in quel di San Franciso – non sarà organizzata alcuna diretta streaming: per tutte le novità del nuovo sistema operativo bisognerà dunque aspettare i comunicati stampa ufficiali della casa madre. Difficile capirne il motivo, soprattutto se pensiamo alle grandi presentazioni di prodotti come Office per iPad, di Surface Pro 3 e Windows Phonr 8.1, per le quali era stata garantito agli utenti il live stream.

WINDOWS 9 THRESHOLD: IL NUOVO SOFTWARE MICROSOFT PRESENTATO OGGI 30 SETTEMBRE 2014 - Era il 1985 quando Windows si presentava ufficialmente sul mercato. Sono trascorsi trent'anni, e oggi sarà presentato il modello “Threshold” o semplicemente Windows 9. Si tratta della quindicesima versione di Windows. Ma gli utenti dovranno attendere ancora qualche mese, perché Windows 9 approderà sul mercato entro la primavera. Sono diversi i rumors su cosa aspettarsi dal nuovo sistema operativo. Indiscussa l’installazione del tasto start, che era stato eliminato nella versione precedente scontentando gli utenti. Indiscrezioni anche sulla scelta del nome: forse potrebbe chiamarsi semplicemente Windows. E tra le novità c’è anche la possibilità che Microsoft possa offrire in maniera gratuita l’aggiornamento al nuovo sistema operativo per i possessori di Windows 8.1.

WINDOWS 9 THRESHOLD: IL NUOVO SOFTWARE MICROSOFT PRESENTATO OGGI 30 SETTEMBRE 2014 - A San Francisco oggi saranno riunite le personalità più di spicco della casa di Redmond per presentare il nuovo sistema operativo firmato Microsoft: le voci che girano al riguardo sono davvero moltissime e c’è una grande confusione e riguardo delle innovazioni che lo caratterizzeranno. La prima riguarda proprio il nome. Infatti, alcuni sostengono che Microsoft abbia fatto un passo indietro e abbia deciso di chiamare questo nuovo aggiornamento semplicemente “Windows” lasciando perdere i numeri di cronologia, ma in presidente francese Microsoft Alain Croizer, in una sua dichiarazione, si è riferito a questa nuova major release chiamandola “Windows 9”. Che si sia trattato di una svista o sarà quello il suo nome reale?

WINDOWS 9 DATA PRESENTAZIONE E NOVITA'. IN USCITA IL NUOVO SOFTWARE MICROSOFT, SARA' GRATUITO? - Domani è prevista la presentazione del nuovo sistema operativo di Microsoft, che dovrebbe portare il nome di Windows 9 Threshold, e tra tutte quelle che stanno popolando il web, sembra essere spuntata un’altra novità. Questa giunge direttamente dal Presidente di Microsoft Indonesia, Andreas Diantoro, che durante un meeting a Jakarta ha dichiarato che per tutti i possessori di Windows 8 e Windows 8.1 il nuovo sistema operativo sarà gratuito, anche se non c’è nulla di certo in quanto le parole di Diantoro sono state riportare dal sito Detik.com ma non confermate in seguito da null’altro. Per quanto riguarda i possessori di sistemi operativi precedenti a Windows 8 e 8.1 bisognerà aspettare la presentazione di domani 30 settembre 2014, per scoprire di più a proposito.

WINDOWS 9: DATA PRESENTAZIONE E NOVITA'. IN USCITA IL NUOVO SOFTWARE MICROSOFT - E’ prevista per domani, martedì 30 settembre 2014, la presentazione ufficiale a San Francisco del nuovo sistema operativo Windows 9 di Microsoft. I due principali personaggi che si occuperanno di dettagliare il nuovo prodotto saranno Joe Belfiore e Terry Myerson e la casa di Redmond ha già annunciato che il prodotto sarà disponibile dalla primavera del prossimo anno, il 2015. Naturalmente tutti si staranno chiedendo quali siano le principali novità e innovazioni di questo nuovo software proposto da Microsoft, Windows 9: alcune di queste sono state fatte già parzialmente trapelare nel web e ne abbiamo raccolto le prime indiscrezioni. Windows 9 Threshold - non si è però certi al 100% che sarà davvero questo il nome della prossima novità di Microsoft - sarà probabilmente il sistema operativo che presenterà un’interfaccia adatta a qualsiasi dispositivo, sia esso un computer, un tablet o un mobile, in modo da poter essere utilizzato senza problemi su uno qualsiasi tra questi dispositivi. Per quanto riguarda le innovazioni e il cambio di interfaccia, la prima rivoluzione riguarderà proprio la funzionalità del tasto Start, che apparirà più completo e probabilmente ospiterà anche i Live Titles delle app di Windows 8. Poi, verrà introdotto un nuovo modo di gestione dei vari desktop virtuali per rendere più fluido il modo di lavorare: proprio a questo riguardo verrà aggiornato anche il centro notifiche, cancellabili singolarmente o in blocco tutte insieme. Altre voci provenienti dalla webzine WinFuture.de potrebbero confermare che ci saranno altre due funzionalità particolari per questo sistema operativo, che corrispondono ai nomi di “Storage Sense” e “WiFi Sense”, ovvero un hub per la gestione della memoria di storage che migliorerebbe lo sfruttamento di memorie esterne, e anche una per il controllo del WiFi. Non sarà, come di consueto, disponibile la versione in italiano e il nuovo sistema operativo occuperà 4GB per la versione 64-bit e circa 3GB per quella a 32-bit: una volta installata la nuova versione, non sarà possibile ripristinare sistemi operativi precedenti a meno che non si formatti l’apparecchio, o si usi un disco a parte o ancora non si utilizzi la partizione di ripristino.



© Riproduzione Riservata.