BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

SONG OF THE DEEP/ Esce il gioco per PlayStation 4, XBox One e PC (oggi 12 luglio 2016)

Song of the Deep, esce nella giornata di oggi, martedì 12 luglio 2016, il gioco sviluppato per PlayStatio 4, XBox e Pc: come funziona, la storia del videogioco, le ultime curiosità 

LaPresseLaPresse

Come già era stato annunciato all’inizio di quest’anno, il mese di luglio sarà ricco di interessanti appuntamenti relativi all’uscita di videogiochi molto avvincenti, capaci di coinvolgere indistintamente grandi e piccini. Ad esempio sul web, già, è stata annunciata l’uscita del videogioco Song of the Deep, fissata per oggi, martedì 12 luglio. Il videogioco sarà pubblicato da Gamestop, nel cui sito è possibile leggere circa i punti più salienti della storia. Innanzitutto occorre precisare che Song of the Deep è un videogioco progettato per girare sulla consolle della Sony, appunto la PlayStation 4, oltre che sulla Xbox One ed il Personal Computer. Ciò significa che i tecnici di questo progetto hanno lavorato davvero sodo per soddisfare tutte le esigenze di un pubblico abbastanza vasto. Il videogioco Song of the Deep è stato definito un metroidvania con una prospettiva bidimensionale. Il videogioco, sebbene molto innovativo, non è unico nel suo genere. A quanto pare, infatti, i suoi sviluppatori hanno voluto trarre ispirazione dal classico, e fin troppo conosciuto, Super Metroid. Altre indiscrezioni, inoltre, rivelano che il videogioco si è ispirato parecchio alle leggende della cultura celtica. 

Chi acquisterà il gioco vestirà i panni di Merryn, una giovane ragazza che si dirige verso l’oscurità e la profondità dell’abisso in cerca del padre, scomparso in circostanze misteriose. Merryn viaggerà a bordo di un sottomarino, da lei costruito, con il quale esplorerà un mondo a lei del tutto sconosciuto. Nel videogioco non mancheranno le creature sottomarine sempre pronte a mettere in pericolo la protagonista. Tra questi, quelli più pericolosi sono le meduse ed i pesci con le spine. Esistono, però, anche creature sottomarine buone, sempre disposte ad aiutare il giocatore. Occorre menzionare, a riguardo, un granchio abbastanza attaccato ai soldi ma eccessivamente chiacchierone. Il granchio ha un ruolo fondamentale: grazie alla sua avidità, sarà disposto a barattare le nostre monete con alcuni strumenti indispensabili per superare il livello del gioco. Interessante, inoltre, è la possibilità di potenziare il sottomarino, attraverso l’utilizzo di strumenti che possono aiutarci a sconfiggere i nemici e trovare il padre della protagonista Merryn. Numerosi, inoltre, saranno anche gli enigmi da risolvere.

Chi ha già testato il gioco si è mostrato molto soddisfatto per il prezzo ridotto, che rende questa avventura accessibile a tutti. Inoltre, il gioco è abbastanza veloce, assai coinvolgente grazie ai colori ed all’ambientazione ben curata nei più piccoli dettagli. 

© Riproduzione Riservata.