BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

WHATSAPP / Nuove funzioni per i gruppi: la sfida a Telegram

WhatsApp, novità in arrivo per i gruppi: ecco cosa cambia con l'ultimo aggiornamento. L'applicazione più scaricata in Italia si rinnova ed è pronta a nuove possibilità interessanti.

WhatsApp - La PresseWhatsApp - La Presse

Le nuove funzioni di Whatsapp per la gestione dei gruppi, che sono una delle modalità più utilizzate in assoluto della app, rappresentano evidentemente un nuovo guanto di sfida lanciato a Telegram. Che è sempre stato elogiato (con relativa migrazione di utenti che si è fatta importante a livelli numerici negli ultimi tempi) per essere più "snello" e per la capacità di gestire più agilmente le conversazioni, anche e soprattutto quelle multiple. Whatsapp vuole tenere il passo a tutti i costi, anche se il nodo che tiene ancora lontane le due app, e che è lungi dallo sciogliersi, riguarda la riservatezza delle conversazioni, sulle quali Whatsapp ha compiuto negli ultimi mesi importanti passi avanti, senza però eguagliare il totale anonimato di Telegram. (agg. di Fabio Belli)

COME BYPASSARE I COMMENTI

Le tante novità del nuovo aggiornamento di WhatsApp sono già in fase di test su  tutti i client dell'app per iOS e Android. I cambiamenti più importanti sono però attesi soprattutto per i gruppi, dove, fra le tante impostazioni che dovrebbero facilitare la vita a tutti gli utilizzatori finali, ci sarà il tasto ricerca, una piccola lente d'ingrandimento che consente di cercare il nome di ogni singolo partecipante nella chat. Ci saranno infine funzioni sempre più avanzate per gli amministratori, oltre a un tasto @ che darà la possibilità di bypassare centinaia di commenti e visualizzare solo i post in cui si è realmente stati menzionati. Tutto questo consentirà agli utenti di ottenere un servizio di messaggistica migliore, dal momento che "I gruppi - si legge sul comunicato ufficiale della nota app - rappresentano una parte importante dell'esperienza WhatsApp, dai gruppi di familiari che comunicano tra loro da una parte all'altra del mondo, agli amici d'infanzia che si tengono in contatto col passare degli anni". (Agg. di Fabiola Iuliano)

GLI AMMINISTRATORI AVRANNO UNA GERARCHIA

Sono grandi novità quelle che travolgono i gruppi di WhatsApp e che ci portano a doverci aggiornare su quali saranno le funzioni diverse. Tra le situazioni più interessanti c'è anche quella legata agli amministratori che finalmente avranno una gerarchia. Il creatore del gruppo non potrà mai essere eliminato se non per propria scelta, avrà anche il vantaggio di poter rimuovere gli altri amministratori dal ruolo e crearne altri tra gli utenti all'interno del gruppo. Si potrà poi scegliere anche, cosa non possibile ora, chi potrà modificare o meno le informazioni del gruppo come oggetto, immagine del profilo e descrizione del gruppo. Ci sarà poi anche una breve descrizione del gruppo funzione utile anche per stabilire delle regole all'interno dello stesso. (agg. di Matteo Fantozzi)

QUANDO I MESSAGGI AUDIO REGISTRATI?

Le novità in merito ai gruppi di WhatsApp saranno sicuramente molto interessanti per gli utenti. Ci sono però delle situazioni di cui il popolo dell'app più scaricata di Italia si lamenta ormai da tempo. La funzione principalmente richiesta è quella legata al tasto di rec e stop per quanto riguarda i messaggi audio. Questa al momento è stata testata nella versione Beta, ma mai ufficializzata anche se diverse volte è stata anticipata al pubblico. Questo continua a richiederla incessantemente anche perché fare una registrazione lunga dovendo tenere pigiato il tasto della registrazione senza poterlo lasciare, situazione che diventa scomoda da un minuto in sù. Staremo a vedere quali saranno le evoluzioni che ci proporrà l'applicazione nei prossimi aggiornamenti considerando che negli ultimi giorni le cose cambiano anche abbastanza rapidamente.

LE NOVITÀ SULL'ULTIMO AGGIORNAMENTO

L'ultimo aggiornamento di WhatsApp ha portato sicuramente a delle novità molto interessanti a riguardo dei gruppi. Avete presente quando si viene inseriti in un gruppo e poi si prova ad uscire da questi ma si viene reinvitati in continuazione? Questo potrà essere finalmente superato con la possibilità di poter lasciare in modo permanente un gruppo, in sostanza non si potrà essere invitati nuovamente all'interno di una chat che era stata già abbandonata precedentemente. Sarà poi più facile trovare all'interno proprio di un gruppo quei messaggi in cui si viene menzionati, cosa che fino ad ora aveva regalato qualche problema di troppo. Delle rivoluzioni che l'applicazione di proprietà di Facebook apporta per cercare di essere al passo con i tempi e per evitare di ritrovarsi a vivere le solite spiacevoli complicazioni dettate dalle falle fino a questo momento presenti.

© Riproduzione Riservata.