BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

WHATSAPP/ Etichette sui messaggi inoltrati: alert sulle catene di Sant'Antonio

WhatsApp, arrivano le etichette sui messaggi inoltrati: ecco cosa cambierà. Queste faranno capire al destinatario che il contenuto ricevuto non è stato ideato da chi l'ha inviato.

WhatsAppWhatsApp

Continuano le evoluzioni e gli aggiornamenti di Whatsapp, applicazione di messaggistica istantanea che ha ormai di fatto sostituito i tradizionali sms. Come sottolineato da Ndtv.com, ecco l’innovazione per proteggerci dalle catene di Sant’Antonio: ogni qual volta che uno dei contatti invierà un contenuto non originale e non scritto dal mittente, apparirà l’etichetta ‘inoltrato’. Una contromisura necessaria per contrastare il proliferare delle fake news e delle proposte pubblicitarie. La scritta ‘inoltrato’ non potrà essere né disattivata né nascosta: nessuna opzione dunque, ma un vero e proprio alert necessario per difendere e prevenire il fastidioso spam. L’etichetta apparirà sopra al messaggio, insieme alla freccia verso destra che contraddistingue l’inoltro. Per il momento non sono state diramate ulteriori informazioni, ma si tratta di un importante passo in avanti. Soprattutto in tempi di scandalo dati… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

WHATSAPP, LE ULTIME NOVITA'

WhatsApp si schiera contro le fake news e i messaggi inoltrati per sbaglio. Lo spam infatti ormai fin da troppo tempo è un problema serio sull'applicazione più scaricata in Italia. Questo perché infatti ci si aspetta di trovarci di fronte a un'applicazione che possa permettere di muoversi su binari di tranquillità in un mezzo che servirebbe solo ed esclusivamente per la messaggistica istantanea. In realtà invece a volte arrivano messaggi strani e difficili da capire, perché più volte sono figli anche di meccanismi automatici che non dipendono dal destinatario. Staremo a vedere di fatto quando cambieranno, ma la novità ormai annunciata permetterà a chi riceve un messaggio di capire molto meglio quello che sta accadendo e da chi sta ricevendo il messaggio.

ARRIVANO LE ETICHETTE SUI MESSAGGI INOLTRATI

WhatsApp è notoriamente l'applicazione più usata e scaricata in Italia e non solo, per questo quando c'è una novità il web scalpita per provarla. Le ultime notizie in fatto di hi-tech ci parlano delle etichette sui messaggi inoltrati, ma cosa cambierà ora? Praticamente WhatsApp etichetterà i messaggi inoltrati per far capire al destinatario che non si tratta di materiale originale ideato da chi l'ha inviato. La novità è già stata testata nella versione beta 2.18.179 e presto sarà disponibile anche su iOS per i-Phone. Il tutto sarà mostrato tramite la scritta inoltrata, con l'aggiunta di una freccia da sinistra a destra, che apparirà proprio nella nuvoletta del messaggio inoltrato. Ma perché questa novità? L'obiettivo è quello di andare a scongiurare quelle fastidiose fake news o catene di Sant'Antonio che stanno creando alcuni problemi non indifferenti. Di recente infatti abbiamo parlato dei due ragazzi indiani uccisi proprio per una fake news che è iniziata a circolare su WhatsApp.

© Riproduzione Riservata.