BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Hi-Tech

SAMSUNG GALAXY X PIEGHEVOLE/ Il nuovo smartphone sarà prodotto in quantità limitata per sondare il mercato

Samsung Galaxy X pieghevole, il nuovo smartphone costerà più dell’iPhone X? Preparate 1.600 euro. Dovrebbe arrivare sul mercato durante il prossimo anno: ecco le ultime

Un'immagine di come potrebbe essere il nuovo Galaxy XUn'immagine di come potrebbe essere il nuovo Galaxy X

La Samsung lancia con il suo Galaxy X un progetto davvero innovativo e che potrebbe stravolgere per sempre il mercato della telefonia mobile. Ci troviamo infatti di fronte a un modello di smartphone pieghevole e in grado di superare qualsiasi cosa vista fino a questo momento. Mai visto sarà anche il prezzo che attorno ai 1600 euro dovrebbe superare anche il tanto criticato i-Phone X. Proprio per questo motivo la volontà dell'azienda è quella di sondare il mercato, lanciandolo in quantità limitata per non ritrovarsi a fare un clamoroso salto nel vuoto. Ad oggi si sottolinea come dovrebbero essere tra le 300mila e le 500mila unità quelle immesse sul mercato internazionale, come riporta AndroidWorld.it. Dopo una prima fase di valutazione in base alle vendite poi si deciderà se proseguire nella produzione o puntare su altri prodotti per recuperare un eventuale passo falso. (agg. di Matteo Fantozzi)

COSTERÀ PIÙ DI UN IPHONE X

Iniziate a mettere da parte i soldi, perchè il nuovo e attesissimo smartphone pieghevole di casa Samsung, costerà una cifra spropositata. In base alle indiscrezioni riportate nelle ultime ore da parte di Kim Jang-yeol, analista della Golden Bridge Investment, per avere il Galaxy X (nome non proprio fantasioso), bisognerà sborsare 2 milioni di won, che al cambio fanno circa 1.600 euro. Tenendo conto inoltre di una possibile differenza di prezzo fra il mercato giapponese e quello italiano, come già avviene, non è da escludere che l’X di Samsung giunga nel Bel Paese ad un costo addirittura maggiore. Il chiacchierato smartphone pieghevole arriverà sul mercato italiano nel 2019 stando alle ultime indiscrezioni, e se il prezzo venisse confermato supererà il più caro di tutti, l'iPhone X da 256 Gb.

A NOVEMBRE L’INIZIO DELLA PRODUZIONE

Se la tabella di marcia verrà rispettata, la produzione del nuovo Galaxy inizierà alla fine di quest’anno, attorno al mese di novembre, con circa 500.000 unità nelle prime settimane. Il dispositivo mobile sarà composto da due pannelli interni che una volta aperti forniranno un unico grande schermo da 7.3 pollici di misura. Non è da escludere, stando all’analista di cui sopra, che possa esserci anche un secondo display esterno, con funzionalità però “oscure”. Se tale smartphone innovativo venisse confermato, Samsung potrebbe forse dare la spallata ad Apple, attuale leader incontrastata del settore mobile, introducendo un telefono di ultimissima generazione a cui tutti i produttori potrebbero accodarsi. Non ci resta che attendere ulteriori indiscrezioni a riguardo.

© Riproduzione Riservata.