BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISI/ Sacconi: situazione del lavoro è molto difficile

Il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi ha parlato della crisi occupazionale e ha anche commentato la manifestazione Fiom di sabato

Sacconi_PodioR400.jpg (Foto)

CRISI - Sacconi: situazione del lavoro è molto difficile - Intervenendo alla trasmissione Mattino 5, il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi ha parlato dello scenario della crisi che il nostro paese sta attraversando e usato parole inequivocabili: “La situazione occupazionale è certamente più difficile della situazione economica, perché se è vero che c’è vitalità nel nostro tessuto produttivo, è altrettanto vero che ci sono ancora molte aziende che hanno in corso processi di ristrutturazione e questo si riverbera sull’occupazione”.

Sacconi ha anche spiegato quel che il governo sta cercando di fare per affrontare questa situazione: “Noi cerchiamo di proteggere il reddito dei lavoratori attraverso i contratti solidarietà, le varie forme di cassa integrazione e stiamo cercando di accentuare la formazione attraverso le Regioni che ne hanno competenza. Insomma davanti a noi c’è un tempo multiforme, con situazioni aziendali positive che crescono e situazioni invece difficili, con circa 180 tavoli in cui affrontiamo le crisi aziendali in corso di trasformazione”.

Continua