BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISI/ Sacconi: situazione del lavoro è molto difficile

Sacconi_PodioR400.jpg (Foto)

Il ministro ha anche parlato della manifestazione Fiom di sabato scorso a Roma, che ha definito come una “manifestazione politica della sinistra radicale”. “Voglio sperare - ha aggiunto - che il nuovo segretario della Cgil voglia cercare il dialogo e la mediazione con Cisl e Uil, perché abbiamo bisogno dell'unità sindacale e finora questa condizione non ‘'è stata».

Sabato scorso a Roma, ha detto ancora il ministro, “non c'è stata una piattaforma sindacale, piuttosto una manifestazione politica della sinistra radicale che si è organizzata indipendentemente dal Pd, anche se rispetto a questa piazza il Pd non si è mostrato indipendente”. E in quella piazza “gli obiettivi principali sembrano essere stati Cisl e Uil più che il governo”.

© Riproduzione Riservata.