BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CGIL/ Epifani: dopo il 27 novembre decideremo se fare lo sciopero generale

Epifani_CgilR400.jpg (Foto)

Poi anche una “stoccata” all’amministratore delegato di Fiat. Epifani ha infatti parlato della situazione di Termini Imerese (stabilimento destinato alla chiusura alla fine del 2011) dicendo: “ Si avvicinano i tempi entro cui bisogna dare una risposta sennò si chiude la fabbrica. A proposito di annunci... i problemi restano sempre quelli. C’è uno scarto tra annunci, volontà di provocare e i risultati che si portano a casa. Ma anche Termini fa parte di Fabbrica Italia».

Sul futuro dell’impianto siciliano è intervenuto anche il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini che ha detto: «In queste ore c’è una manifestazione a Palermo, una manifestazione dei lavoratori di Termini Imerese, perché noi ribadiamo che non siamo disponibili ad accettare la chiusura di questo stabilimento”.

© Riproduzione Riservata.