BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FIAT/ Fabbrica Italia non partirà senza l’impegno dei sindacati

Fiat_Catena_MontaggioR400.jpg (Foto)

Sempre ieri, Automotive News Europe aveva scritto che il lancio sul mercato della nuova Panda (destinata a essere prodotta a Pomigliano d’Arco e non più a Tichy, in Polonia) sarà rinviato all’inizio del 2012. Non centrerebbero in questo però le “discussioni” su Pomigliano con i sindacati. Infatti, sempre stando ad Automotive che cita fonti aziendali, Marchionne avrebbe deciso di congelare gli investimenti e di rinviare il lancio di alcuni nuovi modelli aspettando un andamento del mercato più favorevole.

Il lancio della nuova Panda era già stato rinviato a settembre dell’anno prossimo. Tra gli altri modelli che saranno di nuovo rinviati, aggiunge Automotive News, la Lancia Ypsilon, e due minivan che sostituiranno le Fiat Musa e Multipla.

© Riproduzione Riservata.