BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LAVORO/ Ocse: tasso di disoccupazione stabile all’8,5%. In Spagna è emergenza

Operaio_MisuraR400.jpg (Foto)

I paesi che sperimentano i tassi di disoccupazione più bassi sono Corea del Sud (3,7%), Olanda (4,4%) e Austria (4,5%). Quelli che stanno soffrendo invece tassi alti sono Spagna (20,8%), Repubblica Slovacca (14,7%) e Irlanda (14,1%). Rispetto a settembre del 2009, i paesi dove la disoccupazione è maggiormente calata sono Germania (-0,9%), Messico (-0,7%), Australia (-0,6%) e Austria (-0,6%). Nell’arco dell’anno gli aumenti maggiori si sono invece avuti in Spagna (+1,8%), Repubblica Slovacca (+1,4%) e Irlanda (+1,2%). L’Italia (8,3%), rispetto a un anno fa, ha visto crescere il suo tasso di disoccupazione dello 0,1%.

© Riproduzione Riservata.