BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

FIAT/ Domani sciopero di due ore a Mirafiori

Domani i lavoratori delle officine meccaniche sciopereranno per poter partecipare all’assemblea indetta per discutere il piano di rilancio dell’impianto

Fiat_Catena_RetroR400.jpg(Foto)

FIAT - Domani sciopero di due ore a Mirafiori - Mentre continuano le trattative e gli incontri tra sindacati e Fiat sul futuro dello stabilimento di Mirafiori, domani i lavoratori delle officine meccaniche sciopereranno due ore per poter partecipare all’assemblea davanti alla porta 20 indetta proprio per discutere del piano di rilancio dell’impianto.  L’iniziativa è stata presa dopo che Fim, Uilm e Fismic hanno ritirato la firma dalla richiesta presentata unitariamente per l’assemblea della Fiom. Per potersi riunire comunque i lavoratori hanno quindi indetto due ore di sciopero, dalle 9.15 alle 11.15 per il primo turno e dalle 16.30 alle 18.30 per il secondo.

Intanto oggi alcune centinaia di lavoratori delle Carrozzerie di Mirafiori iscritti alla Fiom hanno discusso del piano per lo stabilimento torinese con il segretario generale Maurizio Landini e il responsabile Auto Giorgio Airaudo. L'assemblea, alla quale hanno partecipato anche alcuni operai della Bertone e della Itca, si è svolta in strada, davanti alla sede della Fiom torinese perché la capacità della sala interna non era sufficiente a consentire l'ingresso di tutti.