BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SALUTE/ Le novità a partire da gennaio: assistenza e welfare

Le novità per il 2011 su assistenza e welfare

ambulanzasanitaria_R400.jpg (Foto)

Cosa cambia per le famiglie italiane con il 2011, dopo la manovra di emergenza varata dal governo per fronteggiare la crisi economica?

Diverse cose, a livello di tasse e di sanità. E’ previsto sul fronte previdenziale, l’adeguamento delle pensioni all’inflazione, ma la novità del nuovo anno saranno le finestre mobili. Verrà cioè allungato il momento del pensionamento di un anno per i lavoratori dipendenti e di 18 mesi per gli autonomi e il passaggio alla quota minima “96” data dalla somma tra età anagrafica e contributiva, per l’accesso al pensionamento.

Le nuove pensioni a partire dal gennaio 2011 saranno versate direttamente dall’Inps e non più dalle Regioni. Sono poi previsti 250mila controlli nel biennio 2011-12 sulle pensioni di invalidità.