BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

EUROSTAT/ In Italia una donna su tre è fuori dal mercato del lavoro

Donna_ManagerR375.jpg(Foto)

Prendendo in esame la fascia d’età 15-24 anni, il tasso di inattività per le donne è al 59,3% contro il 53% degli uomini. I tassi più bassi si hanno in Olanda (28,1%) e Danimarca (29,3%), mentre quelli più alti in Ungheria (78,5%) e Italia (76,1%). Le differenze sembrano spiegarsi con la diversa tendenza a ricercare lavoro tra le persone in età ancora di studio.

Nella fascia d’età 55-64 anni, il tasso di inattività femminile sale al 60,1%, contro il 41,5% degli uomini. I tassi più bassi si hanno in Svezia (30,1%) ed Estonia (33,9%), mentre quelli più alti in Malta (87,9%) e Polonia (76,8%). In Italia il dato è al 73,9%.

© Riproduzione Riservata.