BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISI/ Cgil: 580mila in cassa integrazione, perso reddito per 4,6 miliardi

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

Si tratta di un'inversione di tendenza rispetto al mese di novembre, nel quale si era riscontrato un lieve miglioramento. Il segretario ha fornito anche i dati sui settori che maggiormente sentono la crisi: si tratta, su base annua, di quello «metallurgico +304,1% (che resta quello con l'aumento maggiore), il legno +246,5%, il meccanico +219,8%, l'edilizia +213,8%, carta e poligrafiche +116,2% e il commercio +56,6%».

 

Record anche per la Cassa Integrazione in deroga (Cigd): nel 2010 sono state autorizzate 373.037.580, con un incremento del +206,5% sull'anno precedente, coinvolgendo circa 180mila lavoratori.

© Riproduzione Riservata.