BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

IMMIGRATI/ Domani il "click day" per regolarizzare 52mila lavoratori

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

Qualche preoccupazione è stata avanzata sulla stabilità del sito del Ministero, che verrà consultato allo stesso momento da decine di migliaia di utenti. Il sistema informatico, spiegano al Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione, «è collaudato e non dovrebbero esserci disguidi. Per garantire il funzionamento ottimale del servizio, inoltre, dalle 7 di ogni click day e per le due ore seguenti, l'apparato sarà disponibile solo per l'acquisizione delle domande e non per le altre operazioni (registrazione, richiesta, compilazione, preparazione per l'invio etc)». Dal Ministero però avvisano: è possibile che il limite di richieste venga raggiunto in poche decine di minuti.

 

Gli immigrati irregolari in Italia, secondo le stime, sono oltre mezzo milione. La procedura consentirà la regolarizzazione di meno di un quinto di loro, sulla base del criterio del posto di lavoro. Potrà rimanere chi ha un datore di lavoro disposto ad avviare la procedura di regolarizzazione.

© Riproduzione Riservata.