BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LAVORO/ Le proposte del ministro Sacconi, l'opposizione denuncia "Attacco ai diritti dei lavoratori"

Non è così per l'opposizione. Per Zipponi dell'Italia dei valori, Sacconi cerca di nascondere quelle che sono invece le intenzioni del governo: "Distruggere i diritti fondamentali dei lavoratori". Più possibilista invece Casini: sì alla riforma dei licenziamenti ma con un ammortizzatore sociale come il salario minimo.

© Riproduzione Riservata.