BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ Il canale giusto per "sintonizzare" i giovani sul lavoro

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Il favore verso l’apprendistato è evidente e sempre di più sono costruiti intorno a questo contratto impalcature e sostegni perché diventi davvero il canale privilegiato di ingresso dei giovani nel mercato del lavoro. Dal punto di vista istituzionale, dopo la semplificazione e, ora, il massimo incentivo economico possibile, molto di più non si può fare. Finora si è trattato di uno strumento che ha funzionato solo in teoria. Il Governo uscente ha scommesso moltissimo su questo canale, riuscendo a consegnare al mercato del lavoro uno strumento non più rigido come in precedenza, ma “pronto all’uso”. Ora sta ai contratti collettivi e, soprattutto, ai singoli imprenditori decretare il definitivo successo (o insuccesso) dell’apprendistato. 

© Riproduzione Riservata.