BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PENSIONI/ Treu: le mie proposte su anzianità, “quota 100”, adeguamento all’inflazione e donne

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Altro capitolo all’esame del governo Monti, le pensioni femminili. «La logica contributiva, con la fascia flessibile 63-70 anni, deve valere sia per gli uomini che per le donne». Ma con una differenza: «Dovranno poter beneficiare di un anno di bonus per ciascun figlio, laddove la donna ritenga di averne bisogno per dedicarsi alle proprie esigenze di cura. Questo eliminerebbe le discriminazioni di genere, pur nel riconoscimento delle differenze».  

© Riproduzione Riservata.