BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ Dalle pensioni all’articolo 18, ecco le mosse del Governo Monti

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Intervenuto in questi giorni a un convegno organizzato da Gidp, ecco cosa ha detto a proposito il Senatore Ichino: “La paura del piano inclinato non porta da nessuna parte. Il Sindacato che fa sua questa logica si rassegna a vedere metà della forza lavoro esclusa dal campo di applicazione del diritto del lavoro e non fa quindi un gran mestiere a vantaggio dei propri rappresentati. D’altra parte, negli ultimi decenni abbiamo già assistito ad alcune modifiche anche profonde e incisive che spaventavano molto la Sinistra politica e sindacale, come ad esempio il superamento del monopolio pubblico del collocamento, considerato la chiave di volta della protezione dei lavoratori nel mercato del lavoro. Con l’avvento delle Società di lavoro temporaneo non si è verificato nessuno dei fenomeni di discriminazione e di peggioramento delle condizioni del mercato del lavoro che erano stati paventati. Anzi, l’innovazione non ha certamente portato a un aumento del lavoro precario e il lavoratore che si trova in condizione di temporaneità del rapporto, ma alle dipendenze di un’Agenzia per il lavoro seria è un lavoratore che sta infinitamente meglio di un co.co.co. o di un lavoratore ingaggiato in Partita Iva. La paura del piano inclinato impedisce al Paese di crescere e di aggiornare le tecniche di protezione dei lavoratori e finisce con l’irrigidire il diritto del lavoro in forme non più adatte ai tempi per difetti di protezione e per condizioni di rendita parassitaria. Servono meno slogan e un passo in avanti sul piano culturale”.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
10/12/2011 - "Bontà della proposta..." (Mariano Belli)

Ricordo un mese fa che dicevano che l'abolizione degli effetti dell'art.18 si sarebbe applicata solo ai neo-assunti.....da buoni italiani, si sono già rimangiati tutto? In ogni caso, cosa ci fa un 50enne con 1 anno di retribuzione + 3 di obolo di Stato, quando deve arrivare a 67 per la pensione? (che saranno 70, vedrete). Non ci fa nulla, è solo acqua fresca, la flexicurity può funzionare in un economia moderna e in salute, non in una malata e schiava delle raccomandazioni come la nostra. Un 50enne vuole continuare a lavorare, spesso nell'azienda per la quale ha dato gli anni migliori della sua vita....sarebbe un trattamento simile a quello che certi padroni riservano ai loro cani abbandonandoli in strada... L'autore parla di bontà della proposta per i lavoratori...ma davvero pensa che siamo così fessi? Io non ho mai scioperato, ma come tanti sono pronto alla rivolta, quando non avrò più nulla da perdere.