BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

PAVIA/ Muore un operaio schiacciato da un escavatore

In Lombardia, in soli 3 giorni, 4 persone hanno perso la vita sul lavoro.

L'esplosione alla fabbrica di Paderno DugnanoL'esplosione alla fabbrica di Paderno Dugnano

In Lombardia, in soli 3 giorni, 4 persone hanno perso la vita sul lavoro.

In Lombardia, si sono verificate quattro morti sul lavoro in soli due giorni. Un operaio di 50 anni, le cui generalità non sono ancora conosciute, è morto oggi a causa di un incidente sul lavoro avvenuto in un’azienda nella frazione San Giacomo di Belgioioso, nel pavese. L’uomo è rimasto schiacciato da un escavatore. Ancora ignota la dinamica dell’incidente. Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta.

I soccorritori del 118 giunti sul posto hanno potuto solamente constatarne il decesso. Solo mercoledì, altri due operai, Massimo Picone, 36 anni, e Toma Mihai, 27, avevano perso la vita sul lavoro a – rispettivamente - Lainate e Cassina de Pecchi. Intanto, neanche l’ultimo degli operai rimasti ustionati nell’incendio di Paderno Dugnano ce l’ha fatta a sopravvivere. Nella notte tra giovedì e venerdì Leonard Shehu, albanese di 37 anni è morto. Era ricoverato al Niguarda dal 4 novembre.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO