BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

FIAT/ Marchionne rassicura: la direzione rimane a Torino

Marchionne ha assicurato al ministro Sacconi che la dirigenza Fiat rimarrà a Torino e non sarà trasferita a Detroit.

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

Marchionne ha assicurato al ministro Sacconi che la dirigenza Fiat rimarrà a Torino e non sarà trasferita a Detroit.


Marchionne rassicura: Torino no diventerà una succursale di Detroit. Dopo le dichiarazioni di ieri in cui aveva parlato di una possibile fusione tra Fiat e Chrysler, in un colloquio telefonico con il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Maurizio Sacconi, l'amministratore delegato ha chiarito che la direzione del Lingotto non sarà trasferita negli usa: «Marchionne – ha detto Sacconi - ha spiegato il senso delle ipotesi formulate con esclusivo riferimento a futuri e possibili, ma assolutamente non decisi, assetti societari, senza alcun riferimento a una diversa localizzazione delle funzioni direzionali e progettuali della società».


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO