BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ 2. I buoni consigli per fare il lavoro che piace a tutti

Foto Fotolia Foto Fotolia

Spetta a nuove generazioni di professionisti magnanimi il compito di dare dignità al lavoro, in modo da non far prevalere mai la ricerca del guadagno e del facile arricchimento personale che rendono ottusi alla dimensione della bellezza: occorre passare da un “buon lavoro” a un “bel lavoro”.

Quanto più il frutto del lavoro umano è a vantaggio della collettività, tanto più deve essere accompagnato da magnanimità e magnificenza. Oggi, come sempre, piacciono a tutti “le opere magnifiche e molto utilissime” (Leon Battista Alberti).

© Riproduzione Riservata.