BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

AMMORTIZZATORI SOCIALI/ L’esperto: più flessibilità in cambio di più protezioni per i lavoratori

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

In ogni caso, per il governo, la riforma è una priorità solo in maniera indiretta. «L’urgenza è quella di trovare un modo per aumentare l’occupazione. Se occorrerà aumentare le flessibilità, non si potrà pensare di farlo senza introdurre come contropartita più ammortizzatori per chi tale flessibilità dovrà subirla». L’importante, secondo Massagli, è non ripetere gli errori della Legge Biagi. «Allora, l’aumento della flessibilità non fu contestuale ad un incremento delle protezioni per i lavoratori. Se persiste una tale logica, si rischia di produrre l’effetto opposto, e aumentare la disoccupazione».

© Riproduzione Riservata.