BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PENSIONI/ Fornero: la fusione Inps-Inpdap? Nessun allarme sui conti

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Dico contabilmente perché lo Stato ha sempre fatto fronte al piano dei disavanzi anticipando finanziariamente le risorse necessarie. Non c'è nessun allarme e nessun problema”, ha quindi affermato Mastrapasqua, secondo cui “il sistema previdenziale è un sistema molto semplice. Se i lavoratori attivi sono in diminuzione e i pensionati aumentano, allora lo sbilancio è permanente e non ci sono manovre correttive. Con la spending review ci saranno ancora più pensionati. Qualora il disavanzo dell'Inpdap rimarrà, sarà lo Stato, in quanto datore di lavoro dei dipendenti pubblici, a doverlo risanare”. 

© Riproduzione Riservata.