BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PENSIONI/ Esodati. Castro (Pdl): la soluzione definitiva non sarà nella legge di stabilità

Infophoto Infophoto

Ma a questo si è aggiunto il comportamento dell’Inps: «A onor del vero, va ricordato che, in tutta la vicenda, l’Inps non ha assunto un atteggiamento limpidissimo;  fornendo al ministero una collaborazione tutt’altro che leale. E’ opinione comune che parte dell’istituto, e mi riferisco in particolare al presidente,  sia più attenta all’esercizio della sua influenza istituzionale». Tornando agli esodati, «parallelamente all’istituzione di un commissario, il governo si dovrà impegnare a risolvere definitivamente la questione. Affermando ufficialmente che, di volta in volta, si adopererà per trovare copertura per gli esodati che diventeranno tali negli anni successivi». 

 

 

(Paolo Nessi)

 

© Riproduzione Riservata.