BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

ARTICOLO 18/ Fornero, quanto vale lo strappo coi sindacati?

InfophotoInfophoto

Non si tratta, purtroppo, di un caso isolato. Già su queste pagine Angelo Chiello aveva illustrato altri casi analoghi, se non più grotteschi, dato che lavoratori licenziati dalla stessa azienda, dopo aver presentato ricorso ex articolo 18 si sono ritrovati con destini diversi a seconda del giudice che si sono trovati di fronte.

Probabilmente non creerà più occupazione, ma un piccolo ritocco sull’articolo 18 e  alla giustizia italiana per evitare queste grandi incertezze per i lavoratori e per le imprese sarebbe una mossa che, credo, soddisferebbe tutte le parti sociali, senza per questo smantellare un diritto che, è bene sottolinearlo, nonostante la crisi non può essere eretto a totem intoccabile.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
03/02/2012 - Art.18 SacroSanto (Mariano Belli)

"senza per questo smantellare un diritto che, è bene sottolinearlo, nonostante la crisi non può essere eretto a totem intoccabile." La suddetta frase appare incoerente, non vi pare? A parte questo, sarebbe sicuramente giusto dare più certezze sia ai lavoratori che alle aziende, ma sarebbe ingiusto invece che i lavoratori debbano rimetterci perdendo un sacrosanto diritto, sancito e difeso dall'art.18, a causa dell'inefficienza della giustizia italiana. Ma un decreto che migliori la giustizia in Italia Monti lo farà mai, oppure fa comodo che le cose restino così? uhm....... L'art.18 non è nè un totem nè un tabu' : è un diritto sacrosanto del lavoratore a vedere tutelata la sua dignità, perchè altrimenti si potrà finire in mezzo alla strada (un omicidio, oggi come oggi) solo perchè antipatico, non raccomandato, non facente parte della casta, non disponibile a ricambiare con favori di vario tipo.....e questo soprattutto nelle grandi aziende, dove i capi cambiano spesso, dove non c'è un rapporto diretto col proprietario come nelle aziende più piccole. Per chi vuole capire, è una cosa ovvia, per chi non vuole...che continui pure a fare il politicante prezzolato, se questo lo soddisfa...