BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Attenti alla trappola dei troppi contratti a termine

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Proprio per il ruolo che già giocano nel mercato, le Apl dovrebbero essere parte attiva nell’attuale contrattazione sulla riforma del lavoro, sia in termini operativi che - più in generale - di vision. In caso contrario, si perderebbero due importanti opportunità per un reale miglioramento del funzionamento del mercato del lavoro: non si beneficerebbe dell’apporto delle Apl nell’identificare soluzioni win win; si rischierebbe di non trarre vantaggio dal valore aggiunto da queste espresso, limitandosi a valutare interessi contrapposti tra loro.

L’attuale incertezza nel coinvolgere le Apl nel dibattito sulle riforme dipende in larga parte da una generale incomprensione proprio del loro reale “ruolo sociale”: un tema non meramente economico, ma piuttosto culturale, che vorrei approfondire e “aprire” al contributo di molti anche attraverso il blog www.scolliniamo.it.

© Riproduzione Riservata.