BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PENSIONI/ Milleproroghe al Senato. Morra: precoci, esodati e usurati, ecco chi resta penalizzato

Pubblicazione:

Foto Imagoeconomica  Foto Imagoeconomica

«L’attività emendativa - rassicura - non si esaurisce con l’approvazione definitiva del decreto. Le pensioni non sono materia sulla quale si possa scrivere la parola fine. Per cui, il Parlamento avrà modo di tornarci, con eventuali ulteriori modifiche». Ci sarà un occhio di riguardo, in particolare, per i lavoratori usurati. «Saranno oggetto, in futuro, di una riflessione più ampia e approfondita. Andranno esaminati come capitolo a parte rispetto al decreto Milleproroghe».  

 

(Paolo Nessi



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.