BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

POSTO FISSO/ Il sindacalista: Monti, ai giovani oggi serve un "percorso"

InfophotoInfophoto

Mi sembra che questo sia un tema indispensabile. E devo dire che su questo punto tutti i sindacati sono d’accordo. Spero che il consenso su una rivalutazione del lavoro come centro dei problemi di una società ritorni a essere un patrimonio generale. Occorrerebbe raggiungere un accordo anche sulla riduzione del costo del lavoro dipendente per quanto riguarda gli oneri assicurativi e previdenziali. Senza una soluzione di questo tipo mi sembra difficile immaginare o ipotizzare una nuova crescita.

 

Che cosa si aspetta dal Governo Monti sul mercato del lavoro?

 

Mi aspetto che non decida tutto da solo. Che si arrivi a un accordo. Almeno che si possa esprimere le esigenze, i problemi di chi rappresentiamo.

 

(Gianluigi Da Rold)

© Riproduzione Riservata.