BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PENSIONI/ Milleproroghe al Senato. Morando: le modifiche possibili per esodati, precoci e lavori usuranti

Infophoto Infophoto

Quando sarà il momento giusto, Morando propone di ispirarci al modello svedese: «In Svezia il lavoratore che svolge un’attività usurante, dopo un certo numero di anni prestabilito, non è costretto ad andare in pensione; è il datore di lavoro, invece, che ha l’obbligo di destinarlo, in seno alla propria azienda, a un lavoro non più usurante».

© Riproduzione Riservata.