BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCHEDA/ Ecco chi è Giovanni Centrella, segretario generale Ugl

Giovanni Centrella (InfoPhoto) Giovanni Centrella (InfoPhoto)

A proporlo è stato il segretario confederale Fulvio Fammoni, mentre secondo il leader della Fiom, Maurizio Landini, la nuova riforma «non riduce la precarietà, non estende gli ammortizzatori ma rende più facili i licenziamenti». Quindi, annuncia, «sarà contrastata con ogni mezzo e con ogni forma di protesta democratica nelle fabbriche e nel Paese». Per Landini, anche la modifica dell’articolo 18 «è una follia, perché così se uno viene licenziato senza giusta causa il padrone con un po’ di soldi ha risolto il problema, e questo viola i principi costituzionali».  

© Riproduzione Riservata.