BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Lavoro

Se ripartono gli under 30 riparte l’Italia

InfophotoInfophoto

Se, al contrario, non siamo più in grado di mettere al centro della nostra attenzione i giovani significa che non sappiamo più nemmeno quale sia il nostro bene, che non abbiamo consapevolezza di quale sia il dinamismo del nostro cuore. Per questa ragione non siamo più capaci di educare: perché non abbiamo nulla da offrire di noi, della nostra esperienza.

Emergenza educazione: questa, probabilmente, è la situazione a cui dobbiamo far fronte per rimettere in moto i nostri giovani e, con essi, il nostro Paese!

© Riproduzione Riservata.