BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RIFORMA LAVORO/ Monti a Cernobbio: Il decreto è blindato, non ci si illuda di cambiarlo

Foto Infophoto Foto Infophoto

Molti gli applausi in sala a queste parole. Insomma, un Monti che rivendica la bontà del suo provvedimento ringraziando ripetutamente i suoi ministri che lo hanno sostenuto all'unanimità.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
26/03/2012 - Vedremo chi è più tosto.... (Mariano Belli)

E comunque l'ultima parola ce l'avrà il popolo, come è ovvio che sia : vuol dire che prima o poi l'affosseremo definitivamente, visto che non è possibile modificarlo....

 
25/03/2012 - Per il non-eletto Monti (Mariano Belli)

Monti, non ti illudere tu, che il popolo italiano ti fa cadere quando vuole. Ti abbiamo sopportato sin troppo, data la paura che i tuoi colleghi bancari hanno fatto venire a molti con la speculazione sul nostro debito, ma adesso la pazienza è al termine e presto potremmo decidere di non pagarti più lo stipendio. NOI...

 
25/03/2012 - siamo ancora una repubblica parlamentare? (francesco oglialoro)

Sig.presidente del consiglio lei sa che il parlamento ha il diritto di modificare la legge il problema secondo me è che sono presenti gli stessi parlamentari che hanno portato l'Italia al baratro,facendoci perdere credibilità e dignità,le rammento a tal proposito le leggi ad personam: falso in bilancio,rogatorie internazionali,condoni fiscali,accorciamento dei termini di prescrizione,fino ad arrivare al voto sul caso Ruby"la minorenne nipote di Mubarak",mi fermo qua perché non basterebbero volumi come la bibbia.In merito all'art 18 sono profondamente convinto che sia sbagliata e controproducente la sua modifica:sbagliata perchè colpisce la dignità dei lavoratori rendendo la loro subalternità anche come uomini e donne non solo come lavoratori:controproducente perchè ciò che manca è il lavoro e la soluzione più semplice per gli imprenditori è il licenziamento.

 
25/03/2012 - mi fa pena (Emilio Colombo)

scusate lo sfogo ma sentire un ragioniere nominato da stranieri fare dell'ironia fa pena, quasi come i ministeri a monza voglio piuttosto proprio vedere alla fine se il costo del lavoro della mia microimpresa aumenta o diminuisce con tutte ste "salva italia" "corri italia, svuota italia" spremi l'italia"....fortuna che abitando in Brianza la svizzera è vicina e mi pare che il numero di imprese create in ticino negli ultimi anni da imprenditori italiani parli da solo. è proprio un buno momento per rimettersi in politica, un po' "old style" magari