BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NUOVO ARTICOLO 18/ Licenziamenti economici. L'esperto: l'indennità automatica? Praticamente esiste già...

Infophoto Infophoto

Come detto, c’è sicuramente una maggior facilità di licenziamento, ma bisogna anche tener presente che il lavoratore, non avendo la reintegra, può prendere sia il risarcimento che l’indennità di disoccupazione, mentre nel caso in cui venisse reintegrato quest’ultima dovrebbe essere restituita». In questo modo, ci spiega Nicolini, si spostano molto anche gli stessi equilibri della causa, «perché è chiaro che, se un lavoratore può cumulare l’indennità con il mero risarcimento, il vantaggio economico della trattazione sarà certamente maggiore». Resta comunque il fatto, conclude Nicolini, che «si potrà comunque ricorrere a una sorta di indennità automatica, e già oggi molti datori di lavoro, tornando al tema della tutela obbligatoria, offrono sei mensilità al lavoratore. Ma il vero problema è che l’indennità, per far stare “tranquillo” il lavoratore, deve essere più alta. Quindi, pur trattandosi di un meccanismo che può essere già attuato, il vero problema riguarda la quantificazione». 

 

(Claudio Perlini)

© Riproduzione Riservata.