BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PENSIONI/ Esodati. Cazzola: sui conti dell’Inps la Fornero non ha detto tutto...

Elsa Fornero (Infophoto) Elsa Fornero (Infophoto)

Da qui all’emanazione, non dovrebbero esserci sorprese. Non solo: «Come è stato risolto il problema per il 2012, lo sarà anche per il 2013 e per gli anni successivi». Tuttavia, «il governo - conclude Cazzola - farebbe bene ad assumere una posizione chiara. Farebbe, meglio, cioè ad ammettere che, per ora, è stata sanata l’emergenza e che per il resto provvederà a suo tempo. Lasciando intendere, invece, che ha risolto definitivamente la situazione ha prestato il fianco a chi, facilmente, ha avuto il modo di denunciare la scorrettezza dei numeri individuati». 

 

(Paolo Nessi)

© Riproduzione Riservata.